lunedì 6 gennaio 2020

Croissant con farina integrale e miele per MTC Story

..ci sono post che scrivi con emozione, ed oggi è proprio uno di quei casi, interamente dedicato al gioco più bello del web MTC, oggi, noi delle community abbiamo voluto dedicare un post a questa gara, nella speranza che ritorniamo al più presto a giocare come ai vecchi tempi, in cui lo spirito della gara era puro divertimento! 
Un periodo di fermo dovuto a tanti impegni lavorativi del nostro grande capo Alessandra, si sa nella vita si deve dare precedenza alle priorità, tutto giusto, ma sono sicura che prima o poi ritorneremo tutti più "agguerriti" di prima, agguerriti di divertimento intendo, perchè per chi ama veramente MTC, non ha mai partecipato per competizione ma per imparare, confrontarsi e condividere..
Grazie al MTC, sono cresciuta tanto, sopratutto ho imparato ed ho realizzato piatti che non avrei mai pensato di cucinare, chi potrà mai dimenticare quando mi sono trovata un pollo intero da disossare, lui mi guardava gridando pietà io armata di coltelli, spietata e con tanta confusione perchè non sapevo da dove cominciare...potrei stare quei a raccontare le mie disavventure ed i miei piccoli successi, ma preferisco tenermeli tutti nella memoria sperando che primo poi questo blog rinasca insieme al MTC.
Non finirò mai di ringraziare ad Ale e tutta la community.
Tra le tante ricette ho scelto di riproporre i Croissant di Luisa, una delle ricette che mi è rimasta nel cuore, anche se decidere è stato veramente difficile, ma sono una delle "vecchie" del gruppo.. e di gare ne ho fatte tantissime.
Vi lascio alla ricetta, un abbraccio, Fabiola.



Croissant con farina integrale e miele



Ingredienti per 6 croissant:

  • 250 g di farina 00, o 300-330W, oppure 350W
  • 150 g di farina integrale
  • 200 ml di latte
  • 20 g di miele al limone
  • 40 g di burro a temperatura ambiente
  • 30 g di zucchero
  • 4 g di lievito di birra secco
  • 9 g di sale
  • 4 g di aceto di vino bianco
  • 200 g di burro per la sfogliatura


in una ciotola sciogliete il sale con lo zucchero nel latte, miele e aceto. A parte setacciate le farine ed il lievito, unite il burro il resto degli ingredienti, lavorate per un paio di minuti, lasciate l'impasto grezzo, non lo dovete lavorare troppo, formate un quadrato, avvolgetelo nella pellicola e riponete in frigo per 6 ore. Prima di riprendere l'impasto, schiacciate il burro, con il mattarello, tra due foglie di carta da forno, riponete il burro nuovamente nel frigo. Stendete l'impasto a circa 6 mm, poco più largo del panetto di burro e altro due volte in più. Mettete il burro e richiudete l'altro lembo ed effettuate la piega a 3. Avvolgete nuovamente nella pellicola e riponete in frigo per 30 minuti. Stendete l'impasto, avendo cura che la piega sia alla vostra destra, per la lunghezza di 3 volte il lato corto fate la piega a 3 e avvolte nella pellicola fate riposare in frigo per 30 minuti, ripetere nuovamente l'operazione. Prendete l'impasto dividetelo in due parti e stendetelo ad una dimensione di 26X34 cm, e spesso 3-4 mm, infarinate la spianatoia e sbattete l'impasto, per favorire la sfogliatura, ricavate i triangoli con base 11 cm, fate riposare i triangoli in frigo per 20 minuti. Riprendete i triangoli, tirate la punta e praticare una incisione sulla base, condite con una  noce di lemon curd ed arrotolate, delicatamente, riponete su di una teglia ricoperta da carta da forno, spennellate con l'uovo sbattuto, coprite con la pellicola e lasciate lievitare a temperature ambiente per 3 ore. Portate il forno a 220° C cuocete per 10 minuti, abbassate a 200°C e ultimate la cottura per altri 10 minuti, sfornate e fate raffreddare su di una gratella, servite.