venerdì 3 gennaio 2014

Ricetta pasticcini di semolino con mortadella e formaggio


Buongiorno e buon venerdì!
Gennaio non è solo l'inizio dell'anno nuovo, ma anche l'inizio degli sconti cosa fantastica per noi donne! Io ho cominciato dalle scarpe quest'anno, mi sono affidata come sempre al mio negozio di fiducia on line, ero alla ricerca di un paio di stivali da pioggia, li trovo molto utili, anche se non piove tutti i giorni io li uso tantissimo, mi sono innamorata di un paio di Havaianas visti su Spartoo, color melanzana, mi hanno colpito subito, comodi e di un colore particolare che abbino facilmente, penso proprio che li metterò anche se non piove.
Comincio questo 2014 con una ricetta sfiziosa e presentata in modo particolare, vista sulla rivista cucina più, l'ho rifatta cambiando il ripieno, mi sono divertita nel realizzarla ed è piaciuta un sacco a tutta la famiglia, praticamente la ripeterò al più presto. Vi lascio alla ricetta augurandovi un sereno fine settimana, un abbraccio, Fabiola.

Ingredienti:

per il semolino:
  • Un litro di latte parzialmente scremato
  • 250 Gr di semolino
  • 2 tuorli
  • 20 Gr di burro
  • sale
  • noce moscata
  • 100 Gr di parmigiano grattugiato
per il condimento:

  • Mortadella tagliata a cubetti
  • 1 confezione comoscio d'oro
  • 1/2 cipolla bianca
  • Sale
  • Erba cipollina
  • Peperoncino
  • Olio d'oliva
in oltre:
  • Una manciata di parmigiano
  • Un tuorlo 

Come prima cosa preparate il semolino, versate in una pentola il latte, ed aggiungete il sale e una grattata di noce moscata. Portate ad ebollizione e versatevi il semolino a pioggia mescolando in continuazione. A fiamma bassa, continuate a mescolare con forza finche' si otterra' un composto solido e compatto, che si stacchi dalla pentola. Spegnete il fuoco e fate intiepidire, quindi aggiungete i 2 tuorli, il parmigiano ed il burro. Aggiustate eventualmente di sale. Mescolate con forza e versate il composto in una teglia coperta con carta forno bagnata e strizzata. Appena il composto è meno caldo, livellatelo mantenendo un altezza di 1 centimetro. Quando è del tutto freddo con  un coppa pasta ricavate i dischetti. Metà metteteli da parte i restanti incideteli con un coppa pasta più piccolo. Nel frattempo preparate il condimento, in una padella, io Illa, fate imbiondire la cipolla grattugiata nell'olio d'oliva, unite la mortadella cuocete per 5 minuti, salate e pepate, mescolate di tanto in tanto, spegnete la fiamma e lasciate raffreddare. A parte tagliate il formaggio a tocchetti piccoli trasferitelo in una ciotola aggiungete l'erba cipolline sminuzzata e lo speck, mescolate. 
Formate i pasticcini spennellando con il tuorlo sbattuto la superficie sovrapponete il disco di semolino. Farcite con il condimento, spolverizzate con il parmigiano e trasferiteli in una teglia ricoperta da carta da forno, io Guardini, infornate a 200° C per 10 minuti, sfornate appena si è formata una crosticina  e servite caldi.

17 commenti:

  1. Una splendida idea per gli antipasti di queste feste e non solo! GRande come sempre la nostra Fabiola!!!! Intanto ne approfitto per farti gli auguri di buon anno! Che sia pieno di amore e pace e serenità!!!!! Kiss!

    RispondiElimina
  2. E ammazza che hai creato!!!!! devono essere sfiziosissimi.. secondo me.. son buoni anche con la polenta.. baci e buon w.e. :-)

    RispondiElimina
  3. sono fortissimi questi cestini, sfiziosissimi :) mi hai dato una magnifica idea per finire il pacchetto di semolino, aggiudicata per domenica :) un bacione e ancora tanti auguri di buon anno

    RispondiElimina
  4. Che carini questi pasticcini di semolino!Poi da presentare come antipasto sono una bella idea!

    RispondiElimina
  5. che buoni mi ricorda il migliaccio, complimenti e buona giornata

    RispondiElimina
  6. ma daiii... bellissimi!
    un'idea davvero stra-carina :)
    brava e buon anno :)

    RispondiElimina
  7. geniale questa ricettina.. fanno un figurone sti antipasti e buonisismi poi
    baciotti

    RispondiElimina
  8. wooooow hanno un aspetto magnifico :)

    RispondiElimina
  9. Sfiziosi !!! Buon Anno Fabiola, un bacio.

    RispondiElimina
  10. Ottimissimo questo antipastino!

    RispondiElimina
  11. Ciao, che utilizzo particolare per il semolino! Complimenti per la fantasia, questi pasticcini sono davvero originali.
    baci baci

    RispondiElimina
  12. mi piacciono, saranno buonissimi!!!

    RispondiElimina
  13. Eccomiii! Meglio tardi che mai ;-)
    Innanzitutto tanti, tanti, tanti auguri e poi anche tanti complimenti per questa ricettina, leggera, sfiziosa e golosissima, brava!

    RispondiElimina
  14. Ciao Fabiola, ma che carini questi cestini!!! Buona giornata! :*

    RispondiElimina
  15. sono buonissimi fabiola
    ti auguro un 2014 ricco un bacione

    RispondiElimina
  16. I tuoi pasticcini salati sono molto invitanti buon anno cara Fabiola.

    RispondiElimina
  17. che buoniii, me li segno!! Felice anno Fabiola per tutto <3

    RispondiElimina

Se passi, lascia un commento, fa sempre piacere, GRAZIE.
A tutti coloro che si firmano Anonimo, li informo che il loro messaggio verrà eliminato.