mercoledì 27 giugno 2018

Il mio open sandwich pomodori e uova per il Club del 27



Ben ritrovati, sono stati giorni molto impegnativi, Olio e Aceto da un giorno all'altro non esisteva più, per motivi che non vi sto qui a spiegare,il mio blog non ha avuto più un dominio quindi mi sono dovuta rimboccare le maniche, trovando una nuova casa per questo mio spazio, da oggi si prende con un dominio tutto nuovo http://www.olioeacetoblog.it/, spero solo che questa odissea finisca qui, se da un lato ero quasi contenta di non aver più il "pensiero" del blog dall'altro invece mi sentivo persa, perchè la mia passione, anche se non constante, è sempre viva con tanta voglia di esprimersi ancora. Chiudiamo questa parentesi e ritorniamo alla ricetta di oggi, 27 Giugno ritorno il club del 27, appuntamento ormai imperdibile, questo mese tema sfizioso gli open sandwich, quante volta in estate non abbiamo voglia di cucinare?? Personalmente mi capita spesso quindi questo tema calza a pennello, idee fresche e nello stesso tempo sfiziose! Vi lascio alla mia proposta augurandovi buona giornata, Fabiola.

Ingredienti per 2 persone:
  • 4 fette di pane di segale
  • burro salato
  • 2 pomodori grandi
  • 2 uova bollite 
  • 2 cucchiai di maionese 
  • 2 cucchiai di fiocchi di latte
  • 2 cucchiai di erba cipollina
  • sale
  • pepe nero macinato fresco


-          su un piano da lavoro mettete le fette di pane di segale e spalmate il burro in modo uniforme su ogni fetta, tagliate a fette i pomodori. Dopo aver bollito le uova e fatte raffreddare, tagliatele in quattro fette, ponete su ogni fetta di pane due fette di uova e uno di pomodoro, condite con un pizzico di sale, distribuite nelle prime due fette di pane la maionese e nelle altre due i fiocchi di latte, condite con l'erba cipollina, aggiustate di sale aggiungete il pepe nero e servite.


Nessun testo alternativo automatico disponibile.

10 commenti:

  1. Bentornata! Amo il tuo blog e le tue bellissime foto, mi sarebbe dispiaciuto non leggerti più. E il tuo sandwich è molto invitante

    RispondiElimina
  2. Che bello rileggerti...senza blog? Impossibile per chi ha una passione simile...complimenti per questi open sandwiches ..molto invitanti!

    RispondiElimina
  3. Stessa tua scelta anche se modificata per una versione leggera. ottimi e belle anche le foto

    RispondiElimina
  4. A questi non ho resistito nemmeno io, la chiamata uova-pomodoro era troppo forte! E per fortuna la questione del dominio si è risolta!

    RispondiElimina
  5. Presto anche sulla mia tavola :)

    RispondiElimina
  6. questi sono i prossimi che provo!

    RispondiElimina
  7. Che carini i tuoi open sandwhich!

    RispondiElimina

Se passi, lascia un commento, fa sempre piacere, GRAZIE.
A tutti coloro che si firmano Anonimo, li informo che il loro messaggio verrà eliminato.